Secondo raduno AlfaRomeo916.it

Non ero presente al primo raduno e non volevo mancare al secondo!Al raduno del 7 aprile 2018 voglio esserci! Quindi comunico all’amico e responsabile del gruppo AlfaRomeo916.it che sarò io il fotografo del suo evento,visto che al primo non sono riuscito! Francesco Chirco felice accetta e quindi iniziamo a contare i mesi e poi i giorni che separano la nostra telefonata al giorno stesso dell’ evento. Saro’ il fotografo ufficiale dell’ evento seguito come sempre dal mio fedele braccio destro e amici Venneri Roberto che darà a me l’assistenza necessaria e inoltre pilotera’ il suo drone durante le fasi statiche dell’evento!Non ricopro solo il ruolo di fotografo perché sono anche il Presidente di Alfa Romeo Bolzano quindi affido al socio T. Angelo l’incarico di rappresentare il club con la sua presenza e la sua Spider 916!

Partiti all’alba arriviamo in orario al parcheggio di villa Cordellina Lombardi a Montecchio Maggiore (VI) dove troviamo quasi tutte le 916 schierate. Spider e Gtv di tutti i colori e versioni! Le gialle che spiccano tra le nere e grigie e le Cup che sembrano volersi prendere tutta la scena e le attenzioni.

29 Spider e 17 Gtv non le avevo mai viste messe insieme.

Il drone si alza e la reflex comincia a scattare e più scatto più mi lascio trasportare da queste meraviglie che anche con i motori più piccoli emozionano per la loro bellezza che sembra non svanire mai nonostante gli anni…

Qualcuno mi disse anche: Vedi Luigi se la 916 era stata fatta da Porsche, sarebbe ancora oggi in produzione!

E non posso che dargli ragione…

Due 916 sono state selezionate ed esposte all’interno della villa e apriranno la nostra visita guidata.

Tante foto a tutte e si parte per la nostra prima tappa! Recoaro dove ci aspetta un buon pranzo al Ristorante Hotel Trettenero.

Per noi inizia la parte più difficile perché usando un Alfa 156 come ammiraglia io e Roberto dobbiamo fotografare e filmare con l’ausilio di alcune action cam, tutto il trasferimento!Foto in movimento che richiedono qualche manovra particolare ma che alla fine riusciamo a fare lungo il percorso…

All’ingresso di Recoaro veniamo accolti da numerosi appassionati che con i cellulari filmavano il nostro ingresso e anche da dei bambini che sorridevano al nostro passaggio..

Alfa Romeo 916.it e Francesco sono riusciti a fare qualcosa di unico e io continuo da un obbiettivo ad innamorarmi delle 916 per i loro colori e il loro carattere nelle motorizzazioni più grosse

Vederle tutte insieme parcheggiate al parcheggio del Ristorante è qualcosa di unico e per un po’ smetto di scattare per ammirarle, mentre Roberto fa ancora alzare il drone sopra le Alfa.

Il pranzo perfettamente gestito e ordinato termina con il discorso e i ringraziamenti da parte di Francesco che mi da’ anche la possibilità di consegnargli il calendario fotografico fatto da me con le mie foto e che ha per copertina proprio una 916

Il tempo stringe e bisogna partire per il giretto finale che prevede il passaggio in carovana per il passo Xon direzione Trentino per visita dell’ ossario del Passubio.Un percorso stupendo che non conoscevo pieno di tornanti in salita e con paesaggi stupendi che alternavano sole a tratti innevati…

Un altro caffè in compagnia al bar dell’ ossario e i saluti finali per concludere una stupenda giornata perfettamente organizzata e gestita dal club AlfaRomeo916.it.

Mandracchia Luigi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...